Porte salvaspazio


In questa pagina parleremo di :casillo a libro

La soluzione più azzeccata


Ogni spazio ha una sua peculiarità e in alcuni casi è importante inserire una porta non convenzionale che risponda perfettamente a questi criteri di particolarità, risolvendoli.

Le porte salvaspazio possono essere pieghevoli, scorrevoli, rototraslanti e sono adatte all’utilizzo quando lo spazio è ridotto o davvero al minimo delle possibilità e non si può inserire una classica porta a battente o il controtelaio per una scorrevole.

Un tempo le porte salvaspazio erano quelle a soffietto: materiali plastici di bassa qualità, piuttosto scomode ed esteticamente non molto apprezzabili. Funzionali, forse.

Nei giorni nostri le porte si sono evolute e le possibilità di scelta sono davvero molte.

Se possibile, la soluzione migliore che si possa applicare è quella scorrevole, che permette la totale apertura della luce del foro murario scomparendo all’interno della muratura: nel caso in cui il controtelaio non possa essere alloggiato si deve ricorrere ad altre soluzioni.

In foto: Casillo porte soluzione a libro


Soluzioni alternative salvaspazio


casillo rototraslante Quando la dimensione degli spazi è ridotta, è necessario ricorrere a soluzioni di chiusura che siano adatte, soluzioni di porte salvaspazio.

Esistono porte scorrevoli che permettono di ridurre lo spazio necessario al controtelaio della metà: sono porte realizzate con due pannelli di cui uno scorrevole e l’altro a battente, soluzione applicabile su muri di spessore minimo 8cm e non inferiore.

Quando invece non c’è assolutamente spazio per l’installazione di un controtelaio, esistono soluzioni alternative.

In foto: Casillo porte soluzione rototraslante


Porte salvaspazio: Le porte salvaspazio pieghevoli e rototraslanti

celegon ergon Esistono soluzioni differenti che assolvano ai problemi di spazio negli ambienti interni di casa.

Un esempio è dato dalle porte salvaspazio pieghevoli, caratterizzate da un normalissimo telaio che supporta due ante suddivise in maniera uguale o asimmetrica, che scorrono su un binario fissato nella parte superiore , con cerniere a scomparsa regolabili.

Esteticamente questa porta non appare come quelle classiche ma suddivisa in metà da una riga separatrice verticale.

Un'altra soluzione è data dalle porte rototraslanti: la porta è alla vista classica ma il sistema di apertura è innovativo. Consiste in un meccanismo ruota e trasla contemporaneamente nella fase di apertura.

Non ha cerniere laterali ma ruota su un perno centrale che scorre lateralmente in asse con la porta: la sua particolarità sta nel fatto che si possa aprire da tutti e due i lati senza modificare nulla.

In foto: Celegon Ergon Living porta rototraslante


porte a libro
porte a libro

Quando non sappiamo come risolvere la chiusura di uno spazio, per motivi dimensionali, estetici formali, oppure d’ingombri, una soluzione opinabile può essere l’impiego di una porta a libro. Ma come ...

visita : porte a libro
porta a libro
porta a libro

Abbiamo molto tempo e amiamo fare tutto da noi in casa, con le nostre mani, vedere risultati che restino indelebili nei nostri spazi. Quando una chiusura di un ambiente necessita una particolare spec ...

visita : porta a libro



Articoli Correlati

porta a libro in vetro Adielle modello Unika
Porta a libro in cucina

Quando lo spazio di casa è relativamente ridotto, spesso è necessario ricorrere a soluzioni salvaspazio anche per le chiusure. L’ambiente di casa più utilizzato in assoluto, più vissuto ancora prima ...

Vai alla pagina Porta a libro in cucina