Porte a scomparsa

Le porte scorrevoli sono, principalmente, di due modelli diversi: esterno muro ed interno muro.

Le porte esterno muro sono quelle che scorrono esternamente al muro e restano visibili anche quando sono aperte, possono essere formate anche da più ante e per essere montate occorre solo posizionare un binario sul quale farle scorrere ( questo binario va inserito in una guida che può essere posizionata sia alla parete che al soffitto), non necessitano di nessuna opera muraria anche se per l'istallazione è necessario rivolgersi ad un tecnico specializzato.

Le porte scorrevoli interno muro (dette anche a scomparsa) vengono definite così perchè aprendo la porta l'anta scopare all'interno del muro, questo tipo di porta è più utilizzato perchè ha una maggiore durata ed un migliore riscontro estetico anche se per istallarla occorre modificare o demolire il muro sul quale deve essere posta. Per progettare ed istallare questo tipo di porta a scomparsa e soprattutto per i lavori murari da effettuare è necessario l'aiuto di un tecnico del settore. Le porte scorrevoli a scomparsa non si possono posizionare nei muri portanti e nemmeno dove sono presenti cavi ed impianti vari.


Articoli su : Porte a scomparsa


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      Le porte scorrevoli sono, principalmente, di due modelli diversi: esterno muro ed interno muro.

      Le porte esterno muro sono quelle che scorrono esternamente al muro e restano visibili anche quando sono aperte, possono essere formate anche da più ante e per essere montate occorre solo posizionare un binario sul quale farle scorrere ( questo binario va inserito in una guida che può essere posizionata sia alla parete che al soffitto), non necessitano di nessuna opera muraria anche se per l'istallazione è necessario rivolgersi ad un tecnico specializzato.

      Le porte scorrevoli interno muro (dette anche a scomparsa) vengono definite così perchè aprendo la porta l'anta scopare all'interno del muro, questo tipo di porta è più utilizzato perchè ha una maggiore durata ed un migliore riscontro estetico anche se per istallarla occorre modificare o demolire il muro sul quale deve essere posta. Per progettare ed istallare questo tipo di porta a scomparsa e soprattutto per i lavori murari da effettuare è necessario l'aiuto di un tecnico del settore. Le porte scorrevoli a scomparsa non si possono posizionare nei muri portanti e nemmeno dove sono presenti cavi ed impianti vari.