Porte a libro

Porte a libro

Tra le varie tipologie di porte da interno le porte a libro rappresentano una delle soluzioni più apprezzate. Queste, infatti, sono belle da vedere, pratiche da usare e soprattutto permettono di ottimizzare al massimo lo spazio disponibile in casa. Le porte di questo tipo, per esempio, permettono di aprire una qualsiasi porta senza avere l'ingombro dell'anta. Questo vuol dire che questo tipo di porte permettono di creare un passaggio senza ingombrare la parete limitrofa. Il meccanismo di apertura è molto semplice: queste si aprono grazie ad alcune pieghe su sé stesse, proprio come se fossero un libro. Ed è proprio questo particolare meccanismo di apertura, che le differenzia da tutte le altre e da il nome a questa tipologia di porte. Sempre più persone si affidano ad aperture di questo tipo sia per una questione di spazi in casa sia per un fatto estetico in quanto tali porte sono molto belle da vedere e donano eleganza all'ambiente.
Una porta a libro

ULTNICE 240-coin Collectors Coin Collezione Album porta monete (blu scuro)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Porte a libro economiche

Porte a libro che danno sull'esterno della casa i modelli di questo tipo hanno prezzi variabili e anche molto diversi tra loro. Il costo di queste soluzioni, infatti, dipende da tutta una serie di fattori. Innanzitutto c'è la qualità della porta che è data dal materiale in cui questa è realizzata ma anche dal meccanismo di apertura e dalle rifiniture.

Sul costo finale incide anche il modello e la casa produttrice. Alcune aziende, infatti, negli anni hanno riscosso un certo successo tra il pubblico, guadagnando prestigio e la stima dei consumatori. Per questo, i prodotti di queste aziende possono costare più di quelli proposti da altri marchi.

Le grandi aziende, comunque, propongono anche modelli economici per venire incontro alle esigenze di tutti i potenziali clienti. In maniera sistematica, infatti, i produttori di porte ed in generale di elementi di arredo, selezionano una serie di prodotti da offrire a prezzi scontati alla clientela.

Queste offerte sono valide per un periodo di tempo limitato quindi è bene agire con celerità in modo da non lasciarsi sfuggire l'occasione soprattutto se particolarmente vantaggiosa.

  • infisso a libro Quando non sappiamo come risolvere la chiusura di uno spazio, per motivi dimensionali, estetici formali, oppure d’ingombri, una soluzione da valutare e prendere in considerazione può essere l’impiego ...
  • casillo a libro Ogni spazio ha una sua peculiarità e in alcuni casi è importante inserire una porta non convenzionale che risponda perfettamente a questi criteri di particolarità, risolvendoli.Le porte salvaspazio ...
  • Nusco Innova NVG Quando si vive in un piccolo appartamento dobbiamo sapere che lo spazio deve essere sfruttato al meglio.Proprio per questo anche l’installazione di una porta è fondamentale affinchè si possa godere ...
  • prezzi porte a libro Sempre più frequentemente le aziende specializzate, rispondendo ad una chiara richiesta di mercato, propongono soluzioni d'arredo pensate per spazi ridotti: le abitazioni, infatti, soprattutto quelle ...

Puting, organizzatore salvaspazio impermeabile per il bracciolo della sedia, della poltrona o del divano. Adatto a telefono, libri, riviste, telecomando Coffee

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,35€
(Risparmi 6,81€)


Porte a libro Ikea

Porta a libro Le porte a libro dell'Ikea sono pratiche, economiche e funzionali. L'azienda svedese, leader nel settore dell'arredamento per la casa e non solo, offre diverse soluzioni che permettono di creare un passaggio fra le varie stanze della casa. Le porte da interno targate Ikea sono di vario tipo: battente, scorrevole, pieghevole ed appunto a libro. Gli arredatori dell'azienda svedese sempre attenti agli abbinamenti tra i vari elementi di arredo propongono ogni giorno soluzioni già preconfezionate che prevedono anche l'utilizzo delle porte adatte. I modelli dell'Ikea si inseriscono alla perfezione in stanze dal design moderno e contemporaneo ma questo non esclude il loro utilizzo in case arredate in maniera classica o rustica. Questa tipologia di porta oltre ad essere molto funzionale contribuisce anche all'arredamento generale della stanza. Le porte possono anche essere comprate singolarmente e poi installate nella propria abitazione.


Porte a libro Leroy Merlin

Tipici esempi di porte a libro Le porte a libro di Leroy Merlin rappresentano un'ottima scelta per chi cerca una soluzione salva spazio ed allo stesso tempo vuole donare un design unico alle stanze della propria casa. Questo fa si che soluzioni di questo tipo siano tra le più apprezzate. Il catalogo dei prodotti di Leroy Merlin è consultabile sul sito ufficiale del marchio. Nella vasta gamma di prodotti dell'azienda ci sono le porte di tutti i tipi, da quelle a battente fino a quelle scorrevoli, passando ovviamente per quelle di questo tipo.

Leroy Merlin, una delle aziende più rinomate per quanto riguarda il mercato dell'arredamento, propone tantissimi modelli capaci di soddisfare tutti i gusti e le esigenze dei clienti. Le porte targate Leroy Merlin possono essere acquistate in uno dei tanti punti vendita sparsi in tutta Italia o anche sul sito internet dell'azienda dove è possibile visitare il negozio online del marchio con tutte le proposte e le offerte.


Le porte da interni

Le porte da interni Le porte a libro da interni sono un elemento indispensabile in una casa. Hanno lo scopo di suddividere gli ambienti, isolarli sia a livello fisico che a livello sonoro per permettere la privacy di chi debba utilizzare la stanza, e sono un elemento di design da non sottovalutare per l'estetica dell'appartamento. La scelta della porta migliore per la propria casa deve dunque tenere in considerazione tutti questi aspetti funzionali, ma non bisogna dimenticare anche i parametri più pratici: altezza, larghezza e profondità del vano in cui sarà inserita, e inoltre se si tratta della sostituzione di una porta già esistente o se invece è l'inserimento della porta durante la prima fase di costruzione dell'appartamento. In questo modo si può valutare se la soluzione migliore sia una porta classica ad anta oppure se è più ottimale una porta a libro. L'aspetto estetico non è meno importante: la porta può essere costruita con vari materiali che le conferiscono ciascuno un aspetto e un impatto visivo differente. Dal legno, al vetro, fino all'alluminio, bisogna considerare l'effetto che la porta farà una volta installata nel contesto della stanza. In foto; Porta Foa


I principali tipi di porte da interni

I principali tipi di porte da interni Esistono vari tipi di porte a libro, che si differenziano per la modalità di apertura e per il loro modo di inserirsi nello spazio fisico della stanza. Il principale è il modello a battente, la porta classica con i cardini su un lato e la maniglia che la fa aprire sull'altro, facendo ruotare la porta di novanta gradi. Per questa capacità di ruotare intorno a un perno, l'ingombro creato dalla porta è uguale alla sua larghezza. Può essere ad una o due ante, suddivisa in pannelli oppure liscia. Tendenzialmente si apre verso l'interno della stanza, mentre i cardini possono stare sia a destra sia a sinistra.

Un altro tipo molto utilizzato è la porta scorrevole. L'ingombro di questa tipologia è minimo, in quanto non c'è rotazione, ma scorrimento lungo la parete. Si differenza in due modelli: a scomparsa oppure a scorrimento esterno. Nel primo caso la porta scorre lungo il binario scomparendo all'interno della parete. Non dà alcun tipo di ingombro, ma per installarla bisogna effettuare particolari lavori al muro, che deve avere un certo spessore e lunghezza adatta. Il modello a scorrimento esterno invece è più economico in quanto non comporta lavori murari; l'unica caratteristica necessaria è una parete libera dove installare i binari su cui la porta possa scorrere. Questo tipo di porta può avere sia una che due ante.

Un'altra importante tipologia è la porta a libro. In foto: Porta Foa


La porta a libro o a soffietto

La porta a libro o a soffietto La porta a libro è un modello che permette praticità e ottimizzazione degli spazi. È ottimale in caso di spazio ridotto, dove non si possano inserire né porte a battenti, né scorrevoli. Può essere formata da una o più ante e si compone di più pannelli che si ripiegano attorno ad un perno, finendo per occupare soltanto lo spazio del telaio del vano. Questo modello permette di risparmiare spazio e denaro, infatti è una soluzione tendenzialmente più economica di una porta scorrevole.

Viene definita porta a soffietto la porta a libro costruita con materiali più leggeri: è meno costosa e ingombrante, ma di contro offre meno isolamento acustico. La porta a libro tradizionale invece può essere costruita in varie tipologie di legno, totalmente o con singoli inserti in vetro, in alluminio o in resine. Questa tipologia di porta non ha niente da invidiare alla tradizionale porta a battente, anzi può risultare un ottimo elemento di design integrato con l'arredo della stanza. In foto: Porta Eclisse


I prezzi della porta a libro

I prezzi della porta a libro Una porta a libro ha un range di prezzo che può variare sensibilmente in base a molti fattori. Innanzitutto le dimensioni del vano da riempire: una porta ampia a due ante costerà ovviamente più di una porticina a singola anta. Anche il materiale con cui è costruita può far variare notevolmente il valore della porta, così come l'inserimento di serrature particolari e altri dispositivi di chiusura. Il brand di produzione incide particolarmente sul costo e seconda del suo prestigio sul mercato. Si può spendere da un minimo di 500 euro a 1500 euro e oltre, negli articoli più raffinati per fattura e materiale di costruzione. In foto: Porta Ferro Legno