Quanto costa una porta blindata? Scoprilo subito

Prezzi delle porte blindate: da quali fattori dipendono

Il prezzo di una porta blindata è determinato da una serie di fattori. Innanzi tutto, bisogna sapere che le porte blindate che danno direttamente sugli spazi esterni, e dunque sono esposte all’azione degli agenti atmosferici, costano di più rispetto a quelle installate in un condominio in quanto offrono necessariamente un livello di isolamento superiore. Anche il numero delle ante influisce: a parità di caratteristiche e prestazioni, un modello con un’unica anta è più economico di un modello con due ante. Inoltre, partendo dal presupposto che una porta blindata a un’anta di dimensioni standard ha una larghezza di 80-85 oppure 90 cm e un’altezza di 200-210, i prodotti fuori misura risultano più costosi per una percentuale compresa fra il 10 e il 30 per cento. L’elemento più rilevante nella determinazione del prezzo, però, è il livello di sicurezza. Ovvero la classe anti effrazione cui la porta appartiene. Facendo una media, una porta blindata da esterni classe 3 costa dai 1700 ai 3.000 euro e una porta classe 4 ha un prezzo compreso fra i 2.000 e i 5.000 euro. Una porta blindata da interni classe 3 costa 1.500-3.000 euro e una porta blindata da interni classe 4 costa 1.600-3.500 euro. Un ruolo importante, a proposito di queste cifre, hanno anche i materiali utilizzati per la realizzazione dei pannelli, la tipologia di serratura (si pensi a quelle elettriche e di ultima generazione), le prestazioni in termini di isolamento non sono termico ma anche acustico ed eventuali accessori come gli spioncini digitali.

In foto la porta Tekno di Oikos, il cui prezzo parte da 1.700 euro. Appartiene alla classe anti effrazione 3 ed è dotata di cerniere a scomparsa. Possibili diverse installazioni: rasomuro interno, rasomuro esterno, rasomuro con cartongesso, complanare interno con cornice. Resistenza al fuoco: EI 90 – EI 120.

Prezzi delle porte blindate: da quali fattori dipendono

Cr Serrature 2200 Serratura da Applicare senza Scrocco, Entrata Sinistra, 60 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,6€


Porte blindate e detrazioni fiscali

Porte blindate e detrazioni fiscali Intendiamoci: esistono anche porte di blindate di 500-700 euro. Magari appartenenti alla classe anti effrazione 2, se non addirittura 1. Ognuno è libero di fare l’acquisto che ritiene più opportuno, ma è doveroso sottolineare che in questi casi il livello di sicurezza cala nettamente. È come comprare una porta comune, non una porta blindata. Se il fattore economico è fonte di titubanze, si consideri che per le porte blindate il Governo mette in campo, e ogni anno conferma, interessanti detrazioni fiscali. Sono di 3 tipi, chiaramente non cumulabili. Innanzi tutto l’installazione di una nuova porta blindata rientra fra gli interventi di ristrutturazione di una casa, quindi è possibile chiedere il Bonus mobili (e ciò vale anche per il trasporto e il montaggio). In secondo luogo, se la porta in questione possiede tutti i requisiti resi necessari dalla normativa vigente, si può usufruire della detrazione relativa alla riqualificazione energetica. C’è poi anche il cosiddetto Bonus sicurezza, che riguarda tutti i lavori mirati a prevenire oppure contrastare eventuali tentativi di violare una proprietà privata. In tutti i casi, stiamo parlando di una detrazione Irpef al 50 per cento, quindi non vi è alcuna differenza fra un’agevolazione e l’altra. Occorre, però, effettuare il pagamento della porta tramite un bonifico tracciabile parlante.

In foto la porta Sentry 1 di Dierre, caratterizzata da un’unica serratura a cilindro europeo. Questa porta è nella classe anti effrazione 3 ma, su richiesta, è possibile realizzare una versione in classe anti-effrazione 4. Per la versione a un’anta, l’abbattimento acustico è pari a 39 decibel. Costa 1.250 euro (prezzo di listino).


  • bertolotto Natura Decidere di acquistare una porta blindata significa voler vivere in ambienti sicuri e maggiormente tranquilli.La porta blindata o porta anti intrusione non è una porta che garantisce che mai nessuno...
  • gardesa Sempre più evolute e sempre più sicure le porte blindate di ultima generazione. Tante le proposte di sistemi innovativi per vivere la propria casa senza ansie né pensieri. Gasperotti propone varie s...
  • gasperotti È fondamentale tutelare la propria sicurezza in casa, sia con l’installazione di portoncini blindati, sia con l’utilizzo di serrature di sicurezza in aggiunta a questo per renderne maggiormente effica...
  • sensunel karim rashid La porta blindata è un elemento che ci garantisce una maggiore sicurezza, anche se non sempre infallibile. La porta blindata però può uscire dal suo grigiore e classicismo, tramite l’apposizione di pa...

Stilemo Fermaporta - Fermaporta a cuneo di design per l'ufficio e la casa - 4 Fermaporte in gomma (grigio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,97€
(Risparmi 9€)


Quanto costa una porta blindata? Scoprilo subito: Cambiare serratura porta blindata: i costi

Cambiare serratura porta blindata: i costi In alcuni casi non è necessario cambiare la porta blindata: basta sostituire la serratura. Ciò accade soprattutto nel caso delle serrature a doppia mappa, ormai superate e di certo poco sicure, ma anche quando si perde la chiave, oppure la chiave non gira più correttamente e crea problemi o, ancora, nell’eventualità in cui un malvivente abbia rotto la serratura cercando di entrare in casa. Bisogna innanzi tutto capire se sia sufficiente cambiare il cilindro o necessario mettere una serratura nuova. Nel primo caso l’operazione è piuttosto semplice, dura pochi minuti e ha un costo che difficilmente supera i 150-200 euro. Nel secondo caso l’intervento è più impegnativo in quanto bisogna sganciare la porta dalle cerniere, smontare i pannelli e poi la serratura stessa, inserire quella nuova e adattare sia il cilindro che il defender (ormai quasi sempre presente). L’operazione può durare anche 3 ore e il costo finale, comprensivo di manutenzione, può arrivare anche a 500 euro. Se si decide di mettere una serratura di ultima generazione, la spesa facilmente raggiunge quota 700-800 euro.

In foto la serratura elettronica Smart di Stark: si può azionare tramite card, tags o cellulare.