Porte che arredano

Quando l’arredamento parte dalle porte

Fino a pochi anni fa le porte erano considerate unicamente per il loro aspetto funzionale, di divisione necessaria di spazi dedicati alla notte, alla zona giorno, alla cucina e ai bagni.

Con l’evoluzione del pensiero artistico e di arredamento, con l’introduzione della filosofia del design che entrando nelle nostre case ha rivoluzionato tutto, con le nuove mentalità delle persone che considerano la casa un elemento di vita quotidiana da godere, nella sua praticità ma anche nella sua estrema cura e bellezza, le porte assumono nuovi valori: diventano l’elemento di partenza per caratterizzare gli spazi.

Le porte diventano elementi che arredano, che completano uno spazio rendendolo unico e speciale in tutto il suo stile e la sua eleganza.

Le proposte sul mercato delle porte che arredano sono davvero tantissime.

Andiamo a scoprirle insieme.

In foto: porta Zen di Bertolotto

bertolotto zen

Villa d’Este Home Tivoli la Cucina Cesto Porta Aglio e Cipolla, Vimini, Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,76€


Il design ispirato alla natura parte dalle porte

bertolotto boulevard Porte che arredano seguendo gli stilemi naturali ce ne sono davvero moltissime. Uniche e speciali le proposte di Bertolotto per il suo elemento di chiusura la serie di porte “Natura”. Tantissimi colori e modelli di decoro per risolvere lo stile di ogni ambiente senza rinunciare ad un elemento decorativo al posto della porta. In questo caso, la porta diventa decoro, diventa stile, arte e design tutto in un unico elemento.

Ma non solo. Le proposte di Bertolotto diventano anche alberi stilizzati che avvolgono le porte e le loro cornici per la linea Boulevard: sensazionali le incisioni che se rendono chiare, limpide, pregnanti e nette, donando sensazioni di estremo plasticismo dell’era moderna.

Anche Barausse fa il suo ingresso nell’arte del naturale con le sue proposte tramite un ritorno alla naturalità con l’utilizzo di materiali da essa provenienti che lascino un segno, uno stile di vita, una scelta estetica e funzionale. I modelli Fiorella, Pia, Nodo e Graffiata sono espletazione di questo pensiero.

In foto: Porta Bertolotto Boulevard

  • essenza maniglia Spesso sottovalutata la maniglia di una porta è tutto ciò che ne permette l’apertura.Può essere un elemento essenziale e privo di stile, meramente funzionale.Spesso però lo stile sobrio della port...
  • bertolotto boulevard Grande richiamo alla natura in stile del tutto arborescente per la porta disegnata da Gianni Arnaudo e prodotta da Bertolotto: realizzata in mdf consente intagli e rilievi che le danno una caratterist...
  • poli's clock Nusco SpA, azienda operante nella produzione di porte e infissi, ha indetto un concorso per designer, “Nusco for Design”. Tre i vincitori, del contest, anche se sono stati molti i progetti realizzat...
  • mas arte Quando l’arte esce dal suo tradizionale schema di concetto di fruizione, ecco affacciarsi nuove alternative, pratiche e funzionali, ma anche molto innovative, dal punto di vista estetico.La porta è ...

Koh-I-Noor 5380B Porta Scopino Gigi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,81€
(Risparmi 2,81€)


Porte che arredano: Arte, cultura e contemporaneità nelle porte che arredano

costellazione bertolotto È sempre Bertolotto in prima linea a proporci lo stile e l’eleganza delle sue porte in chiave contemporanea.

Costellazione e Zen sono i due elementi di chiusura che si adattano con stile alle linee di una casa moderna, sempre in evoluzione, funzionale e versatile.

Un pensiero, una filosofia, uno stile di vita, le porte che arredano.

Se invece propendiamo per qualcosa di più eccentrico, è il caso di conoscere le porte della collezione Sensunels disegnate da Karim Rashid per Di.Bi. Tanto colore e tanto stile le caratterizzano fino quasi a trasformarle in un quadro, una tela dipinta che diventa il centro, il fulcro dell’osservatore nello spazio che occupa.

In foto: porta Bertolotto Costellazione