Come scegliere le porte economiche

Porte interne economiche

Sempre più spesso ci troviamo di fronte alla scelta tra l’acquisto di un bene di alta qualità o la preferenza per modelli economici. Una porta può anche essere meno costosa, ma non per questo essere di cattiva qualità.

Il segreto è conoscere bene i materiali e le marche per valutare correttamente la tipologia qualitativa della porta che stiamo per acquistare.

Anche i luoghi di acquisto sono influenti rispetto alla qualità e al prezzo di una porta, senza contare che il prezzo varia moltissimo in base alla tipologia di porta.

Infatti, una porta a battente, costerà sempre molto meno di una scorrevole, al cui prezzo si deve aggiungere il costo del controtelaio e della posa in opera che spesso consta anche di opere murarie il suo inserimento nella muratura.

Come scegliere le porte economiche ma soprattutto, dove? Le porte economiche possono essere acquistate presso i rivenditori specializzati in infissi che garantiscono anche una serie low cost di buona qualità come ad esempio, la linea Basic di Bertolotto (in foto), che preserva un’alta qualità con uno stile semplice ed elegante, ma con prezzi molto competitivi.

Altri luoghi di acquisto per le porte economiche possono essere le grandi distribuzioni, è innegabile, ma facciamo sempre attenzione che il rapporto qualità prezzo non è solo dato dal costo di acquisto, ma anche dai materiali che compongono l’elemento che andremo ad acquistare, nel caso di bassa qualità pregiudica la buona durata della porta.

Porte interne economiche

Yosoo Set di 2 Mensola da Muro di 5 Ripiani per Cameretta Mensola,Libreria da parete,Mensole a Cubo da Parete CD Scaffale, decorative in legno (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€
(Risparmi 9€)


Porta da interno economiche

Porta da interno economiche Come scegliere le porte economiche?

È fondamentale conoscere e riconoscere i materiali: non troveremo mai una porta economica in legno massello, ma sicuramente con facilità prodotti tamburati e poi rivestiti con sottili pannelli di materiale laminato oppure laccati.

Il tamburato in sé alleggerisce tutta la struttura senza renderla pesante e in questo modo facile ai movimenti, ma è il rivestimento finale e le giunture che fanno la differenza: infatti, un buon materiale laminato plastico o ligneo conferisce una grande qualità alla porta, mentre un laminato di scarsa qualità fa si che la porta a breve tempo subisca degradi e si scheggi oppure si deteriori nelle parti di giuntura.

Se una porta invece è laccata, l’attenzione principale va posta sulla tipologia di laccatura: materiali scadenti, infatti, permetterebbero di far saltare la vernice nel momento in cui si urtasse, oppure si toccasse con sedie o altri elementi duri.

Sicuramente il materiale laminato garantisce una maggiore resistenza, la laccatura, è più delicata, giacché sola verniciatura.


  • prezzi porte Le porte economiche, generalmente, sono quelle semplici a battente realizzate in MDF un derivato del legno che si ottiene aggregando particelle e polveri di legno e pressandole.Anche se hanno un cos...
  • bertolotto costellazione Le porte decorate al giorno d’oggi sono un elemento di grande pregio nelle nostre case, la porta non conserva più, come una volta, la mera funzione di chiusura, ma arreda, carica lo spazio circostante...
  • porta a battente filo muro Le porte interne sono un elemento fondamentale per la suddivisione degli ambienti.Non possiamo davvero farne a meno e in alcuni casi, possiamo sostituirle con aperture ad arco che rendano gli spazi ...
  • sidney bertolotto Tutto ha un prezzo e tutto ha un costo. Il prezzo delle porte interne è variabile secondo diversi parametri, secondo i materiali, in base alle dimensioni, alle finiture e alla forma. Ante lisce, gre...

Sunyear Supporto Muro per tv Girevole e Orientabile VESA 500x400mm. con Capacita' di carico fino al 40kg. TV per schermo / al plasma / LCD / LED schermi curvi da 30 a 60 pollici, ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 10€)


Porte bianche economiche

Porte bianche economiche la scelta di una porta economica deve tenere conto anche dello stile dell'abitazione, coordinandosi ad essa in modo tale da evitare contrasti poco piacevoli. Per fortuna, in commercio, i modelli di porte interne economiche sono moltissimi e possono differenziarsi per tipo di finitura; ovviamente, trattandosi di modelli a basso prezzo non potranno essere realizzati con materiali e decorazioni pregiati, ma l'effetto finale potrà essere molto interessante. Nelle case moderne, una delle soluzioni più apprezzate sarà quella delle porte bianche economiche, perfette anche nei contesti più contemporanei e minimali. Il bianco, poi, può essere impiegato con successo anche nelle case più classiche, dato che è una tinta che ben si sposa con tutti i tipi di arredo. In foto, ad esempio, è possibile osservare una porta a battente bianca venduta online ad un prezzo che non arriva a 200,00 euro. Questa porta è perfetta per completare al meglio l'allestimento di ogni ambiente casalingo.


Porte economiche prezzi

Porte economiche prezzi Uno degli aspetti che non è possibile trascurare quando si parla di porte economiche è, ovviamente, il prezzo di acquisto, che come dice la definizione stessa, deve essere basso. Per capire meglio cosa si intende per porta economica, è bene dire che, in commercio, è possibile trovare dei modelli di porta a battente in tamburato a cifre che si aggirano attorno ai 70 euro. Se poi si rivolge lo sguardo verso le porte a soffietto, conosciute per essere comode e particolarmente economiche, perfette per quegli spazi in cui un battente potrebbe creare troppo ingombro, il prezzo di acquisto può essere di 30 / 40 euro, per modelli realizzati in pvc. Un'altra alternativa per acquistare una porta a prezzo contenuto è quella di scegliere una porta grezza, che è possibile rifinire come meglio si crede. In questo caso, in base al tipo di materiale, i prezzi possono variare da circa 70 euro per un modello in mdf fino a superare i 200 euro dei modelli in legno tamburato.


Come scegliere le porte economiche: Porta economica

Porta economica L'acquisto di una porta economica non deve per forza precludere la possibilità di avere un elemento di chiusura dal design piacevole e adatto al proprio stile; ovviamente, per avere delle porte a prezzo contenuto, sarà necessario rinunciare a elementi in legno massello finemente decorati ma le proposte delle aziende tendono a spaziare tra numerose possibilità, che vanno da porte in laminato con colori e finiture adatte ad ambienti moderni, fino ad arrivare a soluzioni che possono essere inserite in abitazioni classiche, magari con impiallacciatura in legno. Anche per quel che riguarda il sistema di apertura, le porte a battente non sono l'unica soluzione; sono infatti disponibili a costi contenuti anche delle porte scorrevoli economiche, sia esterno muro che a scomparsa. In quest'ultimo caso, però, al costo della porta occorre sommare anche quello del controtelaio da inserire nella muratura e il costo delle opere murarie necessarie per il suo posizionamento, fattori che fanno lievitare il conto finale.