Come scegliere le porte finestre in pvc

Perché e come: un infisso resistente

Quando parliamo di porte in pvc, pensiamo a un elemento di plastica, di basso livello qualitativo, che nell’immaginario comune sia valutato negativamente.

Invece, la finestra in pvc, la porta o porta finestra che sia, è un elemento di alto livello qualitativo poiché per la realizzazione sono impiegati materiali plastici (PVC) di alta qualità materica, che permettono un risultato eccellente sia in campo energetico sia di coibentazione, ad esempio per l’eliminazione degli spifferi.

Gli infissi in pvc, forse non molti lo sanno, ma sono i più adatti ai paesi molto caldi, come l’Africa, e quelli molto freddi, come molto a nord. Questo perché rispetto a tutti gli altri materiali, i materiali plastici hanno una dilatazione minore, se pensiamo ad esempio ai metalli, oppure al legno, e una coibenza termica molto maggiore, isolando quindi, e permettendo di non disperdere all’esterno né il caldo né il freddo, comportandosi allo stesso per l’esterno: non permette infatti di fare entrare all’interno il caldo torrido, né il freddo glaciale.

Ovviamente i vetri devono essere dimensionati e adeguati alla temperatura per comportarsi in maniera corretta, e con un infisso completamente adeguato, non avremo problemi né di condensa superficiale né di umidità. Ma come scegliere la porta finestra in pvc? In base a determinati criteri: formali, dimensionali e materici.

In foto: porta finestra scorrevole apertura centrale di Del Vecchio Serramenti

del vecchio

Extsud® 12 Pezzi Farfalle Adesivi Murali, Wall Stickers Effetto Tridimensionale, 3D Farfalle con Diamanti Brillanti, Adesivi da Parete DIY Decorazione Domestica (Rosa)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 4€)


La forma dell’infisso in pvc

particolare infisso Le porte finestre in pvc possono avere davvero qualsiasi forma: questo grazie alla duttilità del materiale che può essere stampato nella forma desiderata.

In situazioni in cui ci sia da valorizzare un vecchio arco ad esempio, come in soluzioni di restauro, l’impiego d’infissi in pvc può essere una scelta corretta e opinabile sia dal punto d vista della sostenibilità che da quello dell’enfatizzazione formale e recupero della struttura.

Installare un infisso in pvc, può essere facile come scegliere una porta finestra in pvc: la struttura o foto di apertura ci consiglierà come agire e come comportarci, e se abbiamo un po’ d’immaginazione, potremo completare anche la chiusura a nostro piacimento.


  • porte finestre La qualità degli infissi è da tenere presente nel momento di una ristrutturazione, soprattutto considerandoli nell’insieme, la parte a vista e quella nascosta nella muratura.In primo luogo è bene an...
  • finstral Nei nostri spazi living, la scelta della tipologia formale delle finestre è quella che dà maggior impatto allo spazio e maggior stile all’ambiente, rendendolo moderno oppure più tradizionale.Predili...
  • albertini Quando in uno spazio dobbiamo costruire una chiusura con l’esterno, le possibilità son davvero molte.È possibile installare delle vetrate a scorrimento a filo pavimento e a filo soffitto, per render...
  • essenza scorrevole Innovative e particolarissime le finestre di Essenza sono uniche al mondo poichè hanno rivoluzionato il concetto classico di serramento tramutandolo in arredo esclusivo, grazie alla sua trasparenza, e...

Tenda decorativa per porta con fili di perline Htoyes, frange da muro, tenda per finestra, divisorio per nozze, ristorante, bar, casa, decorazione Black

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,97€
(Risparmi 8,62€)


Come scegliere le porte finestre in pvc: Colori e rifiniture

finstral Il pvc è un materiale davvero versatile poiché possiamo trovarlo sia in bianco classico in differenti RAL, oppure anche colorato in pasta, o ancora, impiallacciato con plastica superficiale colorata o a riproduzione di altri materiali, come ad esempio il legno o il metallo.

Come scegliere la porta finestra in pvc in base ai colori, è una cosa del tutto personale, poiché anche la casa suggerisce uno stile, possiamo seguirlo e assecondarlo affinchè ci faccia sentire nostra l’idea, oppure, bypassarlo e reinventarci soluzioni tutte nostre, a nostro piacimento di cui saremo gli artefici.

Inoltre, dal lato cromatico, è anche possibile realizzare una parte interna di un colore e quella esterna di un altro, per adempiere anche soluzioni di normative imposte.

In foto: porta finestra scorrevole in PVC Finstral