Porte e serramenti

Legno e alluminio

I materiali più utilizzati per produrre porte e serramenti sono: legno, alluminio e pvc.

Il legno è un materie naturale, per questo motivo necessita di una periodica manutenzione, per far si che la porta o il serramento si deteriori ulteriormente.

Il legno-alluminio è una lega molto efficiente, poiché accosta il senso di classicità e di familiarità del legno alla versatilità dell'alluminio,nella maggior parte dei casi, l'alluminio e disposto dalla parte esterna poiché presenta numerose proprietà:

- l'alluminio è un ottimo isolante termico, quindi non permette l'entrata di aria fredda all'interno e non permette la dispersione di calore dall'interno;

- è un materiale che molto resistente alle escursioni termiche, quindi non si deteriora passando dal freddo gelido al caldo tropicale;

- è un ottimo isolante acustico, non permette il passaggio di suoni fastidiosi, questo rende gli infissi che presentano alluminio al loro interno degli ottimi isolanti acustici, proprietà molto importante soprattutto per coloro che vivono in città e sono continuamente sottoposti a fastidiosi frastuoni.

porta in legno

Mungo WINBAG Cuscino Gonfiabile per il Posizionamento di Porte e Finestre, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,61€
(Risparmi 2,42€)


Pvc

serramenti in pvc Sono numerosi i modelli di serramenti e porte sul mercato, il cui prezzo dipende dalle caratteristiche strutturali della porta o del serramento, il cui prestigio dipende anche dal tipo di legname che viene impiegato. Il legno più prestigioso è quello di castagna, ma per la produzione di porte e di finestre vengono utilizzati anche altre tipologie di legno, come il massello e il ciliegio. La concorrenza oggi ci permette di acquistare porte e serramenti di qualità a prezzi modici.

Un altro materiale molto utilizzato è il pvc, un materiale sintetico, il cui nome scientifico è cloruro di polvinile, ma grazie a speciali trattamenti assume l'aspetto del legno, questo materiale è molto utilizzato per la produzione di porte, soprattutto quelle interne , molto simpatiche nelle colorazioni ma semplici nello stile.

  • porte moderne Nella ristrutturazione di un appartamento o nel progettare gli interni di una nuova abitazione o ufficio, la scelta della porta giusta non è sempre facile: questa deve accordarsi con i rivestimenti pe...
  • Curare il proprio appartamento con i complementi d'arredo giusti è un'azione che dev'essere eseguita in maniera regolare per poter rendere personalizzata la propria casa ed accogliere gli ospiti nel m...
  • porte classiche Quando si parla di porte classiche, ci si riferisce in genere a porte per interni realizzate principalmente in legno massello. Si tratta solitamente di porte realizzate dalla mano di esperti arti...

Lvguang Guarnizione con Profilo a I, Guarnizione per Finestre, Guarnizione con Profilo e Nastro Adesivo per Porte Nero 10000 * 9 * 2mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Porte e serramenti: Struttura

serramenti Generalmente sia le porte che i serramenti, come struttura base hanno un telaio, al di sopra del quale vengono posti i pannelli che poi andranno a costituire la porta con tutti gli accessori opportuni, la serratura e la maniglia per la porta e la maniglia con tutto il sistema di apertura e chiusura per la finestra, i vetri che possono essere semplici doppio vetri o vetri blindati, che rendono la finestra una finestra blindata. Inoltre le porte possono presentare dei vetri, con svariate decorazioni , questi a loro volta possono essere interi o intervallati da legno, in modo da creare dei piccoli riquadri di vetro, rendendo le porte adatte ad ambienti che hanno bisogno di luce ma allo stesso tempo è necessario applicare una porta che faccia intravedere quello che c'è dall'altra parte.