Serrature per porte interne

Le serrature classiche con la chiave

Esistono differenti tipologie di serrature per porte interne che caratterizzano la chiusura di porte e di controllo degli accessi, sia dall’esterno verso l’interno ma anche da uno spazio interno a un altro.

Di serrature ne esistono di vari tipi e differenti gradi che garantiscano la sicurezza: è possibile trovare quelle caratterizzate da una chiusura semplice adatte per le porte interne e le cantine, con chiave non cifrata, oppure serrature per porte in legno, applicate o incassate, con chiave piatta e cifrata.

La scelta della chiusura che sia più adeguata dipende in primo luogo dalla locazione della porta, dalla necessità di protezione per la parte più funzionale, e per quanto riguarda l’estetica e lo stile della chiusura, dalla tipologia: scorrevole, a battente, classica a libro o ancora molto altro.

maniglie porte

Efbock Rettile Vivarium Terrarium Vetrina Vetrina scorrevole Serratura per porta in vetro + chiave

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Le serrature per le porte interne moderne e scorrevoli

porte scorrevoli Oggi è possibile preferire alle classiche serrature per porte interne elementi di chiusura senza chiave.

Infatti, in alcune soluzioni di chiusura interna le serrature sono caratterizzate da elementi piatti che tramite un semplice click serrano lo spazio dall’interno, con possibilità di apertura in caso di necessità dall’esterno, tramite moneta o cacciavite, solo eseguendo una rotazione di novanta gradi nell’apposita incisione.

In generale le chiusure di questo tipo sono quelle che caratterizzano le porte scorrevoli, dai design più minimali a quelli più ricercati, fino al classico e al rustico, modificando il tal senso solo la finitura esterna e il colore.

Per le porte moderne molto in auge l’acciaio e l’alluminio in finiture satinate o cromate.

Per le porte più classiche e rustiche, i toni freddi dei metalli si colorano di bronzo, oro e ottone per un valore aggiunto e una classicità che si evolve nel tempo.

In foto: maniglie per porta scorrevole Yale

  • porte moderne a vetri Nella ristrutturazione di un appartamento o nel progettare gli interni di una nuova abitazione o ufficio, la scelta della porta giusta non è sempre semplice poichè bisogna tenere in considerazione lo ...
  • maniglia corian La maniglia di una porta, anche se spesso sottovalutata, è un elemento che ci consente il principale funzionamento della stessa: infatti, se non fosse presente, non potremo in assoluto aprirla, se non...
  • Ghizzi e Benatti Elemento sempre più importante, non sempre la porta ha bisogno di particolari cromie per imporsi sugli spazi, oppure toni accesi: in alcuni casi, è sufficiente un bel bianco per riempire uno spazio di...
  • porta costellazioni bertolotto Sempre più le porte negli spazi moderni e contemporanei stanno assumendo un ruolo d’importanza, di complementarietà allo stile dell’arredamento e di rilievo.La porta muta la sua sola funzione di ele...

Asec - Serratura per porta garage

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29€


L’estetica della serratura da interno

maniglia design Colori, forme che intersecano fondamentale funzione di chiusura, per privacy e per la protezione in senso lato dall’interno di casa, ce ne sono davvero molte.

In continuo sviluppo le soluzioni a incasso che non abbiano bisogno di chiave per serrare le porte sia scorrevoli sia a battente.

Elementi dalla forma rettangolare molto semplice, quadrata oppure la più utilizzata, quella circolare: questi elementi svaniscono quasi se impiegati in forma e colore simili alla finitura della porta.

L’essenziale funzione si cela tra le finiture, i materiali e le essenze delle porte stesse. In foto: Maniglia Manital


Caratteristiche delle serrature per le porte interne

Caratteristiche delle serrature per le porte interne<p /> Le serrature per porte interne sono indispensabili per consentire a tutti gli abitanti di uno stesso nucleo abitativo di avere una buona dose di privacy. Le serrature di ottima qualità inoltre riducono il passaggi di rumori fra un ambiente e l’altro e hanno una lunga durata nel corso degli anni. Oggi il mercato propone un gran numero di modelli e tipologie di serrature aventi caratteristiche molto diverse le une dalle altre. Scegliere quelle più idonee alle proprie personali esigenze può risultare un compito più arduo del previsto. Prima di acquistare una serratura è fondamentale tenere in conto anche il suo aspetto oltre che la funzionalità. Infatti, le serrature per interni svolgono anche una funzione decorativa che non può essere in alcun modo sottovalutata. Fra le varie soluzioni possibili ci sono anche le serrature a incasso che non necessitano di chiavi per essere chiuse e possono essere adoperate sia per le classiche porte a battente che per quelle scorrevoli a filo muro o a scomparsa. In foto: Manigla di Maniglieria


Serrature classiche dotate di chiavi

Serrature classiche dotate di chiavi Ancora oggi, le serrature per porte interne più diffuse in tutto il mondo sono quelle dotate di chiavi. Montando una di queste serrature si riescono a controllare alla perfezione gli accessi alle varie stanze. Trovandosi all’interno di una stessa abitazione, non è necessario che queste serrature abbiano dei particolari sistemi anti effrazione. Le chiavi possono essere tranquillamente non cifrate sia applicate che incassate aventi una chiave piatta semplice. Ovviamente le serrature differiranno per alcune loro peculiarità in base alle caratteristiche delle porte che potranno essere a battente, a libro, scorrevoli o di altro tipo.


Serrature per porte interne magnetiche a incasso

Serrature per porte interne magnetiche a incasso<p /> Le serrature per porte interne magnetiche a incasso sono fra le nuove nate nel settore. Sono generalmente caratterizzate da un design all’avanguardia abbinata a una perfetta funzionalità. L’apertura e la chiusura di queste particolari serrature è resa possibile dalla presenza di un magnete che sostituisce di fatto il più tradizionale funzionamento a molla che talvolta è causa di improvvisi bloccaggi non così semplici da risolvere tempestivamente. Questa tipologia di serrature di ultima generazione sono costantemente dotate di maniglie aventi un’impugnatura ergonomica bombata con un’ampia superficie per consentire una migliore presa ergonomica. Sono particolarmente semplici da montare e non è sempre necessario ricorrere a un professionista del settore per metterle a punto soprattutto se si ha una buona manualità. I magneti più duraturi sono quelli al neodimio, caratterizzati da una elevata forza coercitiva e che non perdono mai le loro caratteristiche iniziali.


Serrature per porte interne scorrevoli e moderne

Serrature per porte interne scorrevoli e moderne<p /> Oltre alle classiche serrature dotate di chiavi piatte non cifrate, oggi è possibile optare per soluzioni più innovative e al passo con i tempi in continua evoluzione come ad esempio le serrature per porte interne scorrevoli e moderne. Per quanto riguarda il loro aspetto estetico non c’è che l’imbarazzo della scelta: spaziano infatti dai design minimal a quelli più raffinati, lussuosi e ricercati. Per le porte più moderne la migliore soluzione possibile è costituita da serrature in acciaio o alluminio con finiture cromate o satinate. Per le porte aventi un aspetto prettamente classico, si può ricorrere all’inserimento di serrature aventi tonalità di colore più calde e accoglienti come in bronzo, l’ottone e l’oro. Chi invece desidera avere delle serrature molto particolari, può optare per alcune tipologie particolarmente decorative, caratterizzate dalla presenza di cristalli e altri materiali che riflettono la luce naturale e artificiale in maniera impeccabile. Sono articoli luxury particolarmente costosi che però riescono ad aggiungere fascino e valore a qualsiasi ambiente interno. In foto: Maniglia Comit