Porte scorrevoli in vetro per interni prezzi

Le porte scorrevoli in vetro per interni

Le porte scorrevoli per interni sono serramenti molto apprezzati e diffusi non solo in ambienti di ridotta metratura, ma anche in contesti ampi sia perché donano classe, eleganza e raffinatezza al contesto che per il fatto di assicurare una migliore gestione degli spazi. Infatti, a differenza dei modelli a battente, l'anta presenta un ingombro minore quando viene aperta e chiusa in quanto scorre lateralmente. Gli elementi in vetro sono particolarmente amati perché garantiscono numerosi vantaggi grazie alle caratteristiche stesse del materiale. Innanzitutto le stanze non sono divise nettamente ma si distinguono per una forte continuità spaziale anche quando l'anta è chiusa. Inoltre si ottiene una maggior luminosità interna, così da far sembrare gli spazi più grandi di quanto siano in realtà. In commercio si trovano tanti modelli diversi, porte scorrevoli in vetro per interni prezzi diversi legati sia al design dell'anta che alle sue dimensioni. In foto: Porta Dormakaba

Le porte scorrevoli in vetro per interni

BOX DOCCIA MODELLO GIADA 70X100 CM CRISTALLO OPACO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 199€


I prezzi delle porte scorrevoli in vetro

I prezzi delle porte scorrevoli in vetro Porte scorrevoli in vetro per interni prezzi che variano sensibilmente in base al grado di personalizzazione dell'anta: infatti il modello è tanto più costoso quanto è più elaborato e accessoriato. Inoltre bisogna tenere a mente che sul mercato sono presenti varie aziende produttrici, che possono configurarsi come soluzioni low cost oppure di fascia alta. Alcune, come Casali, garantiscono al cliente un pezzo unico perché viene realizzato in base alle specifiche indicazioni del cliente. Si tratta quindi di porte a vetro scorrevoli su misura, con costi che partono da 800 euro per le ante più semplici e prive di decorazioni. Invece i modelli più elaborati, progettati da designer e che presentano decori sabbiati, intagliati oppure laccati superano i 2.000 euro. Al contrario, optando per una porta scorrevole in vetro a basso prezzo gli importi vanno da 250 a 600 euro a seconda del grado di decorazione. In foto: Porta Glass Marte

  • porte a scomparsa Le porte a scomparsa rappresentano un tassello importante all'interno dei complementi d'arredo di un immobile e sono inoltre un'ottima soluzione per risparmiare dello spazio ed ottimizzarlo in ambient...
  • porte scorrevoli Le porte scorrevoli sono, principalmente, di due modelli diversi: esterno muro ed interno muro.Le porte esterno muro sono quelle che scorrono esternamente al muro e restano visibili anche quando son...
  • Arredare la propria casa e curare nei dettagli gli ambienti casalinghi vuol dire essere consapevoli di voler vivere in un ambiente armonioso ed elegante; per questo motivo è bene scegliere le porte ad...
  • Arredare la propria casa e curare nei dettagli gli ambienti casalinghi vuol dire essere consapevoli di voler vivere in un ambiente armonioso ed elegante; per questo motivo è bene scegliere le porte ad...

GOUZI La porta del bagno in vetro della finestra balcone porta scorrevole creativo personalizzato parete decorativa, solo gli Stati Uniti, il grande vaso di fiori parete rimovibile adesivo per camera da letto Soggiorno parete di sfondo bagno studio Barber Shop

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€


Le porte scorrevoli in vetro esterno muro

Le porte scorrevoli in vetro esterno muro Quando si parla di porte scorrevoli in vetro per interni e i loro prezzi bisogna tenere a mente che questi serramenti sono classificati in due tipologie diverse: di conseguenza presentano caratteristiche e costi differenti. In genere si adottano esemplari appartenenti alla categoria delle porte scorrevoli esterno muro perché sono molto facili da installare. Al tempo stesso necessitano di un telaio di movimentazione in alluminio che, per le soluzioni standard, si trova a 70-100 euro. In genere queste ante sono molto convenienti perchè le grandi catene di serramenti e arredamento propongono elementi di media qualità a partire da 250 euro. I costi salgono se si desiderano soluzioni più elaborate, con inserti in vetro colorato, sabbiato oppure laccato. Bisogna tenere a mente che il vetro può essere lavorato in tanti modi diversi, quindi i costi sono determinati anche dalla finitura superficiale dell'anta. In secondo luogo si ricorda che i prezzi di listino lievitano se si richiedono optional aggiuntivi, come maniglie in acciaio inox oppure cristallo, decorazioni o particolari sfumature, un meccanismo per lo scorrimento rallentato dei pannelli in fase di chiusura. Porte scorrevoli in vetro per interni prezzi diversi a seconda delle opzioni che si vogliono adottare. In foto: Laurameroni


Le porte scorrevoli in vetro a scomparsa

Le porte scorrevoli in vetro a scomparsa Nel caso della tipologia a scomparsa si deve ricordare che le spese dell'installazione possono superare quelle per l'acquisto dell'anta stessa. Infatti è necessario intervenire direttamente sulla parete per creare un'intercapedine interna dove posizionare il cassonetto che deve accogliere la porta quando è aperta. In alcuni casi si è obbligati a spostare gli impianti e quindi i costi aumentano sensibilmente. Per ovviare a questo problema spesso si installa questo modello in una parete in cartongesso, così da limitare le spese. Porte scorrevoli in vetro per interni prezzi superiori rispetto a quelle esterno muro in quanto il telaio di movimentazione è più complesso. In genere si parte da 450 euro anche per i marchi low cost. Inoltre si tende a preferire le soluzioni esterno muro proprio per le caratteristiche del vetro: infatti in questo modo la bellezza dell'anta è sempre visibile. In foto: Porta L'invisibile


Soluzioni leggere con le porte scorrevoli in vetro

Soluzioni leggere con le porte scorrevoli in vetro<p /> In molte abitazione sorge la necessità di separare gli ambienti e le porte scorrevoli in vetro sono l'alternativa ideale se non si vuole ricorrere a quelle in legno, che sono una soluzione esteticamente più pesante. Con le porte scorrevoli in vetro dai vari prezzi si risolvono contemporaneamente due problemi, cioè quello della luminosità degli ambienti e quello dello spazio. La luce filtra in modo naturale e si ha la netta sensazione di abitare in un open space. Specialmente se si tratta di porte a scomparsa, gli spazi diventano ampi e funzionali e qualsiasi modello si adatta sia a vani come il soggiorno che a stanze da bagno. In quest'ultimo caso, la porta in vetro riesce a dividere bene le aree, soprattutto perché i bagni moderni sono diventati delle piccole spa e sono provvisti di cabine docce idromassaggio, di bagno turco o di un'area destinata al mak-up. Nelle camere con mobili di pregio, si possono acquistare porte scorrevoli realizzate con vetro temperato acidato o satinato ed abbelliti con decori ed incisioni che apportano stile e ricercatezza all'ambiente. In foto: Porta Aleph


Porte che diventano arredi

Porte che diventano arredi Si è sempre detto che le porte da interni diventano parte integrante di un arredo, ma a differenza delle porte a battente, le porte scorrevoli in vetro assolvono meglio la loro funzione. Non sono provviste di cornici profilo e stipiti ed entrano in perfetto connubio con l'architettura delle camere in cui vengono installate. Si ottiene la massima discrezione pur mantenendo la luminosità dell'ambiente e sia semplici che decorate, offrono una significativa scenografia. Basti pensare che, studi di noti professionisti sono provvisti di queste porte particolari che assicurano l'intimità di coloro che sono all'interno. Le ricche iconografie di foto, dettagli e disegni particolari sono il frutto dell'impegno e del meticoloso lavoro dei progettisti odierni che cercano di apportare sistemi scientifici corretti da abbinare alla scenografia. Se si tratta di una ristrutturazione degli ambienti, si consiglia di pensare a priori, porte scorrevoli in vetro per interni prezzi accessibili a tutte le tasche. In foto: Porta Aleph


La scelta del controtelaio

La scelta del controtelaio<p /> La scelta di un buon controtelaio è fondamentale per l'efficienza e la funzionalità della porta che deve risultare duratura per resistere negli anni, nonostante l'usura. La porta scorrevole interno muro, cioè quella che scompare del tutto nella parete, è la scelta migliore perché il muro esterno può essere arredato senza difficoltà, poiché non sussistono ostacoli come stipiti e cornici. Inoltre, con una buona progettazione, all'interno della parete possono essere alloggiati anche eventuali impianti che non vanno a mutare il giusto funzionamento della porta. Questo tipo di elemento può essere installato persino in una parete in cartongesso, sempre che ci sia lo spazio necessario per ubicare il controtelaio. Lo stile più contemporaneo viene enfatizzato dal controtelaio scorrevole. Qualora non si potesse optare per questa soluzione, c'è l'alternativa di un controtelaio unico.

Nel caso di doppia anta, quello ad estensione è la maniera migliore per alloggiare le porte nella parete. In foto: Porta Aleph


Porte scorrevoli in vetro per interni prezzi: Idea design per tutti gli ambienti

Idea design per tutti gli ambienti<p /> Erroneamente, molte persone pensano che le porte scorrevoli in vetro siano adatte soltanto agli ambienti di grande metratura. Questo falso mito va sfatato perché questa idea design è ottima anche per ambienti di piccole dimensioni. Il vetro è una soluzione utile per ogni zona della casa, specialmente per quelle camere buie che hanno bisogno di essere vivacizzate e non importa se gli arredi sono minimali, classici o moderni. Le porte di questo genere rendono i vani liberi, indipendentemente dallo stile circostante. Il suggerimento è quello di badare bene alla scelta delle ante e delle maniglie, dato che questi due fattori sono decorativi. Le ante possono essere uniche o a più elementi e le maniglie variano in stile, materiale, forma e colore. Alcune porte scorrevoli con dei piccoli prezzi aggiuntivi, possono essere corredate con profili in acciaio oppure in legno da abbinare a vetri satinati, acidati, privi o meno di decori scenici.

Chi vuole un vetro particolarmente sofisticato può richiedere la pittura a mano libera effettuata da un maestro pittore di competenza della ditta rivenditrice. In foto: Porta Laurameroni